Sostieni la nostra attività con una libera erogazione

oppure iscriviti come socio ordinario alla pagina ISCRIZIONI di questo sito

SEGUI TUTELA COSTITUZIONALE SU  VK  -  https://vk.com/tutela_costituzionale
e iscriviti al nostro gruppo Telegram  
HTTPS://T.ME/TUTELA_COSTITUZIONALE

Rassegna stampa     -     Notizie in evidenza 

3 dicembre 2021

Fortuna che... 

c'è ancora qualcuno che usa il cervello. 

Guarda il video ed ascolta le parole del Governatore della Florida Ron De Santis

guarda il video sul nostro canale Telegram HTTPS://T.ME/TUTELA_COSTITUZIONALE

"VIGILI A CASA PER CHI NON SI VACCINA"
Replica all'articolo del Tirreno del 22 maggio 2021

clicca sull'immagine per leggere l'articolo

L'appello del virologo Menichetti
Vigili a casa per chi non si è ancora vaccinato !

In data 22 maggio 2021 sul quotidiano IL TIRRENO e sulle edizioni WEB appare questo articolo con l'appello del Dott. Francesco Menichetti: 
"...Vigili a casa per convincere i più riottosi a vaccinarsi..."
Dott. Elvino Vatteroni - Clicca sull'immagine per visitare il profilo Facebook

LA REPLICA
del Dott. Elvino Vatteroni

Il Dott. Elvino Vatteroni, per tramite di Tutela Costituzionale invia, il 22 Maggio 2021,  al quotidiano IL TIRRENO la sua lettera di replica al collega con preghiera di pubblicazione
Clicca sull'immagine

IL TIRRENO
ignora il nostro diritto di replica

A dimostrazione 
di quanto la libertà di stampa 
e di opinione non esista più, nonostante la nostra richiesta di pubblicazione di una comunicazione ufficiale, 
ad oggi 23 maggio 2021
il quotidiano IL TIRRENO, non ci ha concesso diritto di replica

leggi sulla nostra pagina facebook

22.05.2021
La REPLICA inviata a 
IL TIRRENO


" Mi chiamo Elvino Vatteroni, sono un medico chirurgo integralista, specializzato in otorinolaringoiatria ed esercito la libera professione in Carrara. Sono rimasto molto sorpreso nel leggere le parole del Dr. Menichetti Francesco, perchè da medico e prima ancora da cittadino, ho percepito nelle considerazioni del collega un approccio più propagandistico che altro. Le parole che cercando di condizionare "cuori e menti", tipiche dei regimi totalitari, hanno un solo effetto, quello di dividere le persone. L'emergenza sanitaria perdura ormai da più di un anno, sono mesi che il Governo sta portando avanti la campagna vaccinale e tutti i cittadini ne sono a conoscenza. non credo ci sia bisogno di spendere ancora soldi pubblici per far fare alla Polizia Municipale quello che certamente possono fare, oltre chiaramente ai medici di base, anche gli organi di stampa. Trovo veramente pericoloso, anche da un punto di vista sociale, il pensiero del Dr. Menichetti che auspicherebbe "un sollecito" da parte dei Vigili nei confronti delle persone che non si sono vaccinate.
E' doveroso ricordare che non esiste alcun obbligo vaccinale e per questo motivo vanno rispettate tutte le scelte, anche quelle di chi, abbia deciso di rinunciare alla copertura vaccinale e tutto questo perche' esiste, al di sopra di ogni disposizione di legge, l'art.32 della costituzione e il rispetto della persona umana."

Comunicato AIFA nr. 636 del 15.03.2021

MONITORAGGIO SULL'UTILIZZO DI FARMACI DURANTE L'EPIDEMIA COVID 19

aNALISI PER REGIONI AGGIORNATO AI PRIMI DUE MESI DEL 2021

Comunicato AIFA nr. 635 del 11.03.2021 Clicca sull'immagine per leggere questo comunicato sulla pagina Facebook

DPCM dichiarati ILLEGITTIMI,
VACCINI pericolosi:
il cittadino prigioniero
dei sedicenti benefattori

 SEGNALATI GRAVI EVENTI AVVERSI LEGATI ALL'UTILIZZO DEL LOTTO ABV2856 
(fonte: AIFA, 10 Marzo 2021)

LINK pagina facebook

Danimarca, Norvegia e Islanda:
stop al vaccino AstraZeneca

Sospesa la somministrazione delle dosi a causa dei timori legati alla formazione di coaguli di sangue, nonostante le rassicurazioni dell'Agenzia europea del farmaco, Ema, e del produttore. La decisione danese, così come quella dell'Islanda e della Norvegia, riguardano temporaneamente tutti i vaccini AstraZeneca a loro disposizione.
 (fonte: Ansa.it 11 Marzo 2021 - h 17:38)


LINK pagina facebook

L' Austria sospende  l'uso del vaccino AstraZeneca

L'autorità nazionale austriaca competente ha sospeso l'uso del lotto AstraZeneca nr. ABV5300 a seguito del decesso di una persona per trombosi multipla e una ricoverata con embolia polmonare. 

Il lotto in questione è stato consegnato a 17 Paesi dell'Ue e comprende 1 milione di dosi del vaccino.

(fonte: La Stampa, 10 Marzo 2021)

.